antonio massara visual
esporre a milano 3.jpg

blog

Ricordami, è stato qui

Vabbè, a te lo posso dire Roberto: mi ci sono volute tre settimane per convincermi a provare. Io lo sapevo che Daniela andava a correre al Foro Italico tre volte la settimana, dalle 7,30 alle 8,15, che già per me l'orario era una pazzia. Ci sono andato un sacco di volte. Ho dovuto anche fare della tattica di guerra.

Addirittura!

Ma si. Il fatto è che lei corre con le cuffie e gli occhiali da sole. Praticamente, a quell'ora del mattino, non vede e non sente nulla. Sta sola. Corre. Gli può passare davanti un Jumbo in fase di decollo, niente. Ho dovuto studiare i suoi percorsi da lontano, poi ho tentato di farmi vedere da una certa distanza. Niente. Sono andato più vicino. Macchè, manco se fossi un cane, che quelli anzi li vede. Una volta l'ho chiamata mentre si allontanava. Figurati, aveva le cuffie a tutto volume. Mi stavo mettendo a piangere, una figura di merda così ... Avevo pensato di mollare tutto.  E invece poi mi sono deciso. Mi ci sono piantato davanti, ho allargato le braccia e ho urlato a squarciagola: fermati!

Ahahaha, e lei?

Lei si è fermata, si è tolta gli occhiali, le cuffie e si è asciugata il sudore con il dorso della mano. E poi, con una faccia stravolta ha detto: Marcello!

Marcello eh? Tutto qua?

Beh si, anzi no. Mi ha detto che stava pensando a me. E che stava ascoltando Amy Winehouse. Amy Winehouse! Ti rendi conto?!

E poi?

E poi, niente, abbiamo cominciato a parlare, a parlare e io la guardavo tutta, e ad un certo punto mi girava la testa, sai com'è, il sole, il mare, l'amore. L'ho baciata.

Meno male va, mi stavo preoccupando. 

E così abbiamo fatto una cosa da innamorati scemi. Dovevamo metterci qualcosa lì, dove ci eravamo baciati. Per fortuna che c'era della spazzatura, ce n'è sempre. Ho fatto a pezzi un sacchetto e ho fatto un nodo alla ringhiera. Non immagini le risate. 

M'immagino, lo so com'è Daniela.

Quest'opera fa parte del progetto EXIMAGO. E' esposta da Ciatu, a Palermo, ed è disponibile per l'acquisto. 

 

amvisual.net 22.9.2017 pp stories-2.jpg
antonio massaraComment